Archivi tag: orti di guerra

Orti di guerra

Sul sito dell’ANPI di Lissone ci sono interessanti documenti risalenti alla Seconda Guerra Mondiale:

Il 10 aprile 1943 un maestro annota sul “Giornale della Classe”:  «Stasera verso le 16 mediante il concorso dei miei alunni abbiamo finito di vangare l’appezzamento di terreno prospiciente la nostra scuola. A dire il vero è stato un lavoro ben arduo poiché il terreno era pieno di sassi e calpestato dai passanti».

E poi:

12 aprile: inaugurazione e semina dell’orto di guerra alla presenza di tutte le autorità politiche e religiose del paese. «La cerimonia è stata quanto mai suggestiva. Speriamo che le nostre fatiche siano benedette e che il nostro orto dia un buon raccolto». Nello stesso giorno «Alla presenza delle autorità, verso le ore 10, con una cerimonia semplice, ma tanto significativa, ebbe luogo la semina del granoturco al campo scolastico. Il Rev. Sig. Prevosto benedice i semi; che speriamo diano un abbondante raccolto».

Il 24 aprile (1944) ha luogo la cerimonia della semina del granoturco nell’orto di guerra che era stato precedentemente dissodato e vangato dai maschietti della Scuola del Lavoro.

E ancora:

«Le mie alunne hanno proceduto alla semina dell’insalata in un’aiuola riservata alla nostra classe».

Un’altra bella foto è stata pubblicata ieri insieme a molte altre dal giornale tedesco Der Spiegel. Le foto erano rimaste per decenni negli archivi dell’editoriale Berliner Verlag a Berlino Est. Le ha scoperte il giornalista Peter Kroth. Sullo sfondo le rovine di Berlino distrutta dalla guerra, mentre in primo piano una ragazza annaffia il suo orticello:

Annunci