E’ arrivato il kaki tree!

Finalmente è arrivato!
Dopo una permanenza in dogana per i controlli necessari, il nostro kaki tree è stato consegnato dal corriere. Abbiamo seguito le istruzioni per preparare il nostro alberello al suo trasferimento nell’orto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le radici erano molto lignificate e presenti per una buona lunghezza: quasi non ci stavano nel vaso di fibra! Abbiamo lasciato un po’ di sfagno per evitare il disseccamento della parte  superiore, poco coperta dal terriccio. Poi abbiamo annaffiato e sistemato vicino nel corridoio, lontano da caloriferi ma riparato e vicino a una porta-finestra.




Racconteremo la storia del nostro alberello e quella dell’albero che lo ha generato, unico sopravvissuto alla bomba atomica di Nagasaki.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...