Consociazioni

Dicevamo ieri dei fiori nell’orto.
L’idea francescana è in accordo con la teoria della consociazione, e cioè coltivare le piante insieme ad altre in modo che si favoriscano reciprocamente. Le piante aromatiche, per esempio, sono ottime da consociare con tutti gli ortaggi perché aiutano a tenere lontano i parassiti. Anche il tagete, che è un forte repellente per parassiti, ha la stessa funzione. E’ un fiore coloratissimo e molto resistente, dura moltissimo e può abbellire l’orto.
Noi abbiamo seminato il tagete in mezzo alle orticole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...