L’orto secondo Francesco

Qualcuno ha chiesto perchè abbiamo cominciato a mettere dei fiori nell’orto. I motivi sono diversi, ma cominciamo dal primo: un motivo francescano.
Francesco d’Assisi (*) diceva al frate ortolano di non riempire tutto lo spazio di verdure commestibili ma di lasciarne libera una parte perchè producesse erbe spontanee che a loro tempo producessero i fratelli fiori. Usava dire che il frate ortolano doveva anche riservare da qualche parte un bell’orticello dove piantare tutte le erbe profumate e tutte le piante che producono fiori belli. Le corolle una volta sbocciate infatti avrebbero invitato tutti chiunque le guardasse a lodare Dio dato che ogni creatura dice e grida: “Dio mi ha fatto per te, o uomo!”

San Francesco d'Assisi in un affresco di Cimabue nella basilica di Assisi; si ritiene che sia l'immagine più fedele del santo.

(*) La vita di Francesco è stata raccontata in molte opere, tra cui Scripta Leonis, Rufini et Angeli, Sociorum S. Francisci, da cui è tratto il brano precedente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...