Archivi del mese: gennaio 2010

Gennaio: nuove foto dei lavori nell’orto

In giardino per preparare il concime

Giovanna al lavoro

Giovanna e Mohammed al lavoro

Gabriele nell'orto

Annunci

Concimare l’orto

Oggi abbiamo concimato l’orto con il letame dell’asina Gilda. Il letame è il prodotto della fermentazione delle deiezioni animali insieme alla paglia della lettiera. E’ molto utile per migliorare le proprietà del suolo, perchè lo arricchisce di elementi minerali necessari alla crescita dei vegetali. La sua natura dipende dalla specie animale che l’ha prodotto. Nel letame sono presenti azoto, anidride fosforica e ossido di potassio.
Per le piante l’azoto è un elemento essenziale. Il livello produttivo della coltura è primariamente condizionato dalla disponibilità d’azoto nel suolo. Il fosforo è un elemento di cui la pianta non necessita in grande quantità, ma la sua carenza può provocare gravi problemi: esso è estremamente importante al momento della fioritura. Adeguate quantità di potassio consentono di assorbire acqua con più facilità e di aumentare la resistenza al gelo e agli attacchi parassitari. I sali di potassio sono fondamentali nel determinare il sapore dei frutti.
Abbiamo aperto il nostro barattolo di letame, lo abbiamo mescolato a un po’ di terreno e poi lo abbiamo distribuito sul terreno ben aerato. Erika ha fatto le riprese dei lavori e un po’ di foto. Ecco il video:

L’asina Gilda

Chi è’asina Gilda?

Una produttrice di concime che vive nelle campagne emiliane di Tino Sorino. La confezione del concime – un barattolo da 1 kg – ha la stessa grafica e la numerazione dei pezzi della “Merda d’artista” di Piero Manzoni. La bella Gilda dispensa dunque una cacca utilissima, sufficiente a concimare i 35 metri quadrati del nostro orto.